giovedì 3 novembre 2016

Lucca Comics and Games 2016

Il Lucca Comics anche quest'anno è finito...credo che sia stato uno dei migliori in assoluto, anche se non ho potuto esserci tutti e 5 i giorni: infatti sono arrivata il venerdì sera verso le 21.30 dopo 5 ore e 45 minuti di macchina in solitaria e schizzi al telefono con gli amici per passare il tempo in colonna in autostrada (non ce la facevo veramente più!) e sono ripartita martedì nel primo pomeriggio (subito dopo aver finito di aiutare degli amici a prepararsi per l'ultima giornata in cosplay).




Che dire?


Avrei tanto voluto scendere il giorno prima che iniziasse e ripartire il giorno dopo la chiusura...ma purtroppo il lavoro non me lo ha permesso, ma rimango fortunata perché nel nostro gruppo di amici alcuni non sono proprio potuti venire. Anche se, a dire la verità, è stato meglio partire mentre la fiera era ancora in corso, così non ho visto la desolazione del "giorno dopo": le strade vuote, gli standisti che smontano i loro banchetti e caricano la roba avanzata su un furgone, nessun cosplayer in giro...alla fine è stato meglio così!

Il tempo è volato tra cazzeggio, foto e barbonaggio in pratica! E qualche intermezzo di "devo finire il cosplay, devo finire il cosplay"! Sì, perché come brave cosplay Julsmarie ed il ci siamo sempre ritrovate la sera prima (o anche la mattina stessa ahaha) a finire i particolari o interi pezzi di certi cosplay! Purtroppo capita un po' a tutti quanti, ma trovo che sia anche più bellino (al di là dell'ansia "devo finire"!) ritrovarsi alla sera dopo cena a lavorare assieme per finire qualcosa, stai là, chiacchieri, cuci, incolli e ti passa tutto velocemente, anche perché così hai il supporto morale e tecnico di un'altra persona!

Non vedo l'ora che escano le foto!
Anche quelle dove siamo un gruppo di "fritto misto" (=un personaggio di una serie, due di un'altra, uno di un'altra ancora, ...) perché eravamo bellissimi, sempre e comunque, anche se magari non centravamo un cazzo l'uno con l'altro (lunedì ho girato da Kotori con un amico che faceva Gatsu, stessa cosa proprio), ma non importa! Perché alla fine l'importate è divertirsi, divertirsi e basta.

L'unica cosa che mi dispiace è di non essere riuscita a vedere un po' di persone, o averle incontrate solo per pochi minuti...scusate, scusate tutti quanti! Ma quest'anno me la sono voluta prendere comoda, senza impegni, senza orari definiti, senza (o quasi ansie), se incontravo qualcuno benissimo se no pazienza, si riusciva ad uscire dall'appartamento per le 10.30? fantastico! si usciva a mezzogiorno passa? andava bene lo stesso! (Anche se qua Ale mi potrebbe uccidere...) Mi sono bastate l'anno scorso tutte le ansie da "oh mio dio! devo vede questo, lui e quest'altro! Devo essere in tal posto a tal ora!"...naaaaa, quest'anno nulla! Prendevo quello che capitava! I bottoni che reggevano il pettorale di Seth mi hanno abbandonato ancor prima di mettere il piede fuori di casa? Pazienza, sono andata in giro reggendolo con una mano per tutto il giorno, è andata bene lo stesso!
Fate così anche voi che si vive meglio!
(Eccetto se avete un appuntamento fissato con un fotografo. Là no che non potete tardare! Quindi sei in ritardo? Muovi il culo!)
Ora che è finito il Lucca Comics, già sto cercando i progetti per l'anno prossimo...chissà se il lavoro mi permetterà di fare la maggior parte dei giorni o dovrò fare solo una toccata e fuga...

Bene, adesso torno a svuotare le valigie e a mettere a posto i cosplay così che siano già pronti per la prossima fiera!

PS: tutte le foto in questo articolo solo per gentile concessione del cellulare di Julsmarie, perché il mio ha la fotocamera interna che non metta più a fuoco (bu hu hu)...

Nessun commento:

Posta un commento